Eventi e Fiere

Innoweek, prima giornata di lavori su PNNR e mobilità sostenibile

Oggi a Girifalco (CZ) alle ore 18.30 si sono aperti i lavori della settima dedicata all’innovazione denominata Innoweek. Ha aperto i lavori il Presidente dell’Associazione Reboot, Angelo Marra che ha sinteticamente presentato le attività previste, subito dopo c’è stato l’intervento telefonico del Viceministro delle infrastrutture e della mobilità sostenibili Alessandro Morelli, che ha presentato i progetti finanziati anche con il PNRR per le infrastrutture stradali “intelligenti” le cosiddette Smart Road evidenziando che una delle tre è proprio la Salerno-Reggio Calabria, ha anche parlato dei grandi investimenti nella digitalizzazione della pubblica amministrazione, che punterà ad un avvicinamento sempre maggiore con i cittadini.

A seguire si è tenuta la tavola rotonda sul PNRR moderata dal Dott. Marco Bartolelli di Assoeuro alla quale hanno preso parte l’Assessore alle politiche sociali della Regione Calabria On. Tilde Minasi, il Presidente di Piccola Industria di Unindustria Calabria Daniele Diano e l’Avv. Enrico Mazza, sono stati trattati temi connessi alle sfide che la PA e le imprese devono affrontare per far si che i fondi messi a disposizione con il piano Next Generation EU possano essere spesi per creare le condizioni per una crescita reale, sostenibile e inclusiva. La seconda tavola rotonda, coordinata dal Dott. Giuseppe Panarello, dedicata al CIS “Cuore Calabria” presentato da 11 comuni dell’istmo della Calabria, ha visto confrontarsi il Sindaco di Girifalco Ing. Pietrantonio Cristofaro, il Sindaco di Cortale Dott. Francesco Scalfaro, il Sindaco di Amaroni Luigi Ruggiero, e i tecnici esterni che hanno supportato gli enti nella presentazione del progetto nel mese di dicembre 2021 l’arch. Giuseppe Catalano e Angelo Marra.

Si è discusso sulla necessità di proseguire insieme per realizzare iniziative congiunte tra i comuni coinvolti nella progettualità CIS e affrontare in maniera convinta i temi della mobilità sostenibile intercomunale e la riqualificazione urbana per realizzare strutture dedicate all’ospitalità diffusa in tutti i comuni coinvolti. Si è convenuto che in ogni caso il progetto se non verrà finanziato con i CIS verrà riproposto per essere finanziato con i prossimi bandi regionali o nazionali. Il parroco si Girifalco Don Antonio De Gori ha portato un suo contributo portando al centro della discussione la necessità che in questo momento di ripartenza e innovazione ci sia una parola d’ordine “la cultura”.

A seguire è intervenuta l’ing. Maria Rita Costanza, che ha presentato il suo progetto Everywhere TEW – Travel Experience Work, che propone alle aziende e alle multinazionali pacchetti per mandare il proprio personale a lavorare in smart working nei borghi italiani. A chiusura della prima giornata dell’INNOWEEK è intervenuto il Dott. Marco Bartolelli di Assoeuro ha spiegato come l’associazione può essere a supporto degli enti sui temi legati ai bandi PNRR, portando come proposta, una esperienza realizzata in Sardegna dove la regione ha finanziato i comuni per poter assumere personale qualificato per essere supportatati nella presentazione dei bandi.
I lavori si sono conclusi alle ore 20.30.

Ufficio Stampa

Associazione Reboot

Condividi!