Agroalimentare

SPERLARI: addio alla gelatina animale dalle sue caramelle!

L’azienda italiana Sperlari, specializzata in prodotti dolciari, è riuscita ad eliminare l’utilizzo della gelatina animale nella realizzazione delle sue caramelle. Per tre anni l’impresa ha mirato ad un prodotto rispettoso dell’ambiente e degli animali, sperimentando diverse ricette e arrivando a sostituire lo scarto degli allevamenti intensivi di maiali e bovini con ingredienti di origine vegetale, quali l’amido di patate e di mais, oltre che ad un ampio utilizzo di componenti di origine italiana.

Questa scelta è stata dettata da una serie di valori di cui l’azienda si ritiene custode: il rispetto dei criteri di eticità e sostenibilità, come affermato dal CEO di Sperlari, Piergiorgio Burei. L’azienda è stata in grado di raggiungere questo grande traguardo grazie all’aiuto dell’Università degli Studi di Scienze Gastronomiche di Pollenzo, con la quale dal 2018 è divenuta partner.

Insieme sono riusciti a migliorare la qualità e la scelta del prodotto e ad attuare un nuovo metodo di confezionamento, in armonia con l’ambiente e che non richieda l’uso della plastica. Sperlari lancia dunque un pack innovativo di caramelle, che si differenzia dai precedenti per la busta smaltibile nella carta, la quale è realizzata da materiali certificati FSC che garantiscono la provenienza del legno o della carta da fonti responsabili e la freschezza del prodotto. Infine, la nuova gamma prodotta a Gordona, non presenta coloranti artificiali ma solo aromi naturali e nettari di frutta rigorosamente italiani.

fonte immagine: @SperlariIT 

Scopri come registrare gratis la tua azienda su Mades Mag

Condividi!

Contatti

Recensioni

0
0,0 rating
0 di 5 stelle (basato su 0 recensioni)
Eccellente0%
Molto buono0%
Medio0%
Scarso0%
Pessimo0%

Non ci sono recensioni ancora. Puoi essere il primo a scriverne una.

Adv