Arte

La casa di Antonio Canova riapre al pubblico con un progetto di restauro

Da giovedì 4 febbraio è possibile ammirare il nuovo laboratorio di restauro del Museo Gypsotheca Antonio Canova di Possagno allestito nelle cucine della casa natale del celebre scultore Canova.

I visitatori potranno ammirare gli strumenti dell’indagine di restauro interagendo con i restauratori al lavoro. Antonio Canova, tornato a Possagno durante l’invasione francese di Roma, si dedica alla pittura, infatti una delle prime opere presenti nel laboratorio è l’Autoritratto del padrone di casa.

In questa occasione riapriranno anche i tesori del Museo Gypsotheca con i gessi di opere note, come le Tre Grazie o Amore e Psiche, la collezione dei modellini preliminari di Canova, e sarà nuovamente accessibile la sua casa natale. Il Museo Gypsotecha celebra gli Anniversari Canoviani che culmineranno nel 2022 con i 200 anni dalla scomparsa dello scultore.

fonte foto: arte.it

Scopri come registrare gratis la tua azienda

Condividi!

Contatti

Recensioni

0
0,0 rating
0 di 5 stelle (basato su 0 recensioni)
Eccellente0%
Molto buono0%
Medio0%
Scarso0%
Pessimo0%

Non ci sono recensioni ancora. Puoi essere il primo a scriverne una.

Adv